logo
This is Photoshop's version of Lorem Ipsum. Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auctornisi elit consequat
Latest Posts
+387648592568
info@GOtravel.com
Top
16 Nov

Stage all’estero: un mercato che non conosce crisi

Se c’è un settore che non conosce crisi è quello degli stage all’estero. Sempre più ragazzi, infatti, decidono di oltrepassare l’Italia in cerca di nuove esperienze o opportunità lavorative. Un fatto curioso: nonostante lo spettro della Brexit, Londra rimane in testa tra le mete più gettonate!

Andare all’estero significa non solo viaggiare e conoscere nuovi posti, ma aprire la mente, imparare nuove lingue, venire a contatto con diverse culture lontane dalla nostra e, soprattutto, diventare cittadini del mondo. Non importa l’età. L’importante è trarre da quest’occasione unica tutti i benefici possibili.

Non solo Londra. In estate, oltre alla capitale del Regno Unito, è molto gettonata la splendida e solare Malta, a cui seguono altre città inglesi come Manchester, Edimburgo, Belfast e Oxford. Diversa storia invece, per chi ha già sperimentato l’estero: la destinazione più gettonata sono gli Stati Uniti e, in primis, la California.

Il soggiorno studio all’estero è l’investimento giusto per la crescita e la formazione dei ragazzi. Ogni occasione per praticare, attivamente e/o passivamente, una lingua è preziosa. Le vacanze studio o gli stage presso aziende europeedi Simply Education Travel sono utili soprattutto dal punto di vista culturale e motivazionale. Cogli l’occasione e sperimenta un’esperienza che ti cambierà la vita. Le parole d’ordine sono Simply and Funny! 😀

Condividi

simplyeducation
simplyeducation

Simply Education offre ai clienti numerosi tipi di pacchetti: vacanze studio all'estero nel periodo estivo, tirocini in azienda, anno scolastico all'estero e ovviamente anche corsi per adulti. Ogni corso ha caratteristiche precise per offrire allo studente esattamente ciò di cui ha bisogno: corsi base, specifici per percorso di studi o ambito lavorativo.

Leave a Reply: